Black Friday è Green Friday su econviene.it

Black Friday è Green Friday su econviene.it

Quando è il Black Friday?

"Quando è il Black Friday?" E' una delle domande più gettonate di questo periodo! Tutti lo aspettano perché, come abbiamo imparato negli ultimi anni, è la giornata in cui si possono fare dei veri e propri affari! Ma ti sei mai chiesto qual è l'origine di questa ricorrenza? Partiamo dalle origini e arriviamo fino ai giorni nostri per farti scoprire la storia del Black Friday e capire quando viene celebrato e perché.

Le origini del Black Friday

Black Friday significa letteralmente "venerdì nero" ed è una ricorrenza, diventata ormai una vera e propria tradizione, che abbiamo adottato dagli Stati Uniti.

Viene celebrato ogni anno il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, ovvero, l'ultimo venerdì del mese di novembre.

L'evento ha origine addirittura nel 1924 quando Macy's, una delle grandi catene di distribuzione americane, decide di inaugurare l'inizio delle festività natalizie e dare il via all'acquisto dei regali di Natale con grandi sconti sui loro prodotti per invogliare i consumatori all'acquisto. Negli anni successivi questa azione commerciale fu imitata da altri negozi diffondendosi sempre più, ma è solo negli anni 80 che questa usanza ha iniziato a diffondersi con il nome di Black Friday. Dopo aver preso piede negli Stati Uniti iniziò a diffondersi nelle nazioni vicine come Canada e Brasile per poi diffondersi in tutto il mondo grazie anche all'avvento del commercio elettronico.

Il termine "Black Friday" però, non è stato coniato fin da subito e sulle sue origini ci sono molte teorie.

C'è chi dice che il significato del nome sia legato al traffico congestionato nelle strade di Philadelphia il giorno dopo il ringraziamento, quando gli americani vanno a caccia di offerte nel centro della città.

Altri dicono che sia legato alla partita di football Esercito Vs Marina tenutasi nel 1961 il giorno dopo il Ringraziamento. I poliziotti chiamarono questo giorno "Venerdì Nero" perché furono impegnati a gestire l'enorme traffico di tifosi arrivati per vedere la partita.

Oppure c'è chi dice che il nome faccia riferimento ai libri contabili dei commercianti dove venivano segnate perdite e vendite della giornata. Le vendite erano segnate con le penne nere mentre le perdite con il rosso, in quei giorni ovviamente le entrate superavano di gran lunga le perdite e quindi nel libro il colore prevalente era il nero.

Un'altra teoria risale agli anni 50 e sarebbe stata coniata dai proprietari dei negozi per indicare il giorno in cui molti dipendenti si assentavano ingiustificatamente dal lavoro dandosi per malati. I motivi erano due: godersi un weekend lungo con la famiglia (dato che il giorno del Ringraziamento in America è un giorno festivo) o partecipare anche loro allo shopping sfrenato di quei giorni.

Non sappiamo per certo quale delle teorie sia quella corretta ma sicuramente le ultime due secondo noi sono le più plausibili perché quelle che più sono legate all'evento.

Black Friday in Italia

Il Black Friday in Italia è arrivato solamente negli ultimi anni ma ha preso subito piede anche grazie ai negozi online. Il fenomeno Black Friday è capace di far registrare una crescita significativa di fatturato alle aziende e ogni anno la crescita è sempre maggiore rispetto all'anno precedente, questo perché sempre più persone attendono questa giornata per acquistare non solo i regali di Natale, ma anche articoli per se stessi ad una prezzo vantaggioso. Solitamente gli articoli più interessanti per gli italiani durante il Black Friday, oltre ai regali di Natale, sono quelli di elettronica di consumo. Si tratta di articoli di una fascia di prezzo medio alta come televisori, computer, frigoriferi, smartphone, tablet e molto altro, che attendiamo di acquistare per averli a prezzo scontato e risparmiare.

Dato il successo di questa giornata la maggior parte dei commercianti negli ultimi anni ha deciso di estendere questa ricorrenza a più giorni per cercare di incrementare sempre di più il fatturato. E' così che Black Friday diventa Black Weekend oppure Black Week o addirittura Black November.

Nel 2021 gli acquisti durante il Black Friday sono aumentati del 25% rispetto agli altri giorni della stessa settimana mentre gli acquisti di tutto il mese di novembre sono aumentati del 23% rispetto a quello di ottobre. Dei dati che stupiscono e che fanno capire l'enorme giro d'affari che porta questa nuova ricorrenza.

Secondo alcune ricerche a livello europeo sono proprio gli italiani quelli che si dimostrano i più interessati al Black Friday: il 65% (dato che incrementa ogni anno) attende questo giorno/periodo per fare acquisti. 

Ma quindi quando è il Black Friday?

La data del Black Friday, come anticipato, resta fissata ogni anno l'ultima domenica di novembre in tutto il mondo. Ovviamente ogni anno la data cambia, nel 2022 sarà venerdì 25 novembre. Sapendo che però la tendenza degli ultimi anni è quella di allungare il periodo degli sconti a sempre più giornate è meglio tenere d'occhio gli articoli che ci interessano per tutto il mese di novembre per non rischiare di arrivare al giorno fatidico con gli articoli ormai tutti esauriti.

E tu hai già pensato a cosa acquisterai o ti lascerai trasportare dalle offerte che troverai nei negozi?

Quest’anno Econviene ha fatto le cose in grande per i suoi clienti affezionati. Il Black Friday diventa GREEN FRIDAY su econviene.it. Infatti, gli iscritti alla newsletter (sei ancora in tempo, basta andare qui https://www.econviene.it/black-friday) riceveranno in anteprima tanti coupon sconto per offerte riservate a partire da Sabato 19 novembre e un coupon speciale per i giorni “hot” dal 25 al 28 novembre.

Quest’anno il Green è il new Black su econviene.it

1 anno fa